×

PARTECIPA in 3 step

1 Prenota il COLLOQUIO
2 Ricevi la CONFERMA
3 PARTI per L.A.

Per ulteriori informazioni PRENOTA IL COLLOQUIO oppure inviaci un email apply@maccelerator.la Grazie!

Team in Los Angeles

+1(213) 395-0995
Mo-Fr 9-5pm Pacific Time
Call in English, Italian and Russian

TESTIMONIALS

In questa pagina abbiamo raccolto alcuni dei messaggi ricevuti dai nostri partecipanti.

Impressioni e storie nei vostri messaggi terminato il corso..

MESSAGGI DAI PARTECIPANTI

Grazie ragazzi per questi messaggi!
Sono sempre fonte di grande motivazione, in modo decisamente non marginale per tutto il team, i mentor e gli istruttori.

Come alumni del corso, avrete sempre la nostra attenzione.., soprattutto se il vostro prossimo step è proseguire con il progetto. 

Ma se per vari motivi il progetto non va avanti, la validation non ha portato i risultati sperati, il team non ha retto al rientro in Italia, il prototipo tarda ad essere completato e il vostro ingegnere ha ricevuto un email dal dipartimento HR di Google o più semplicemente la vita vi ha suggerito altre strade.. rimaniamo in contatto!

Storie dei nostri partecipanti

Qui alcune testimonianze dei partecipanti delle passate edizioni.

Molte delle storie che stiamo raccogliendo non riguardano soltanto founders.
Dopo i programmi M Accelerator molti ragazzi trovano altre opportunità, oppure proseguono con gli studi. Altri vengono coinvolti in nuovi progetti, la maggior parte usa le nuove skills di marketing, business, public speaking per stare un passo avanti agli altri nel mondo professionale.

Dopo la laurea in lettere moderne, Sabrina ha scelto di frequentare il nostro corso in Digital Marketing ed ora lavora in una delle compagnie più famose al mondo, nella sede di Lisbona.

Sabrina Pellegrini, una ragazza di Colleferro in provincia di Roma ci racconta:

Premesso che io ho sempre avuto il classico sogno americano fin da bambina, per me è stato il coronamento di un sogno. Mi sono innamorata di L.A. e della California. Anche se qui a Lisbona mi trovo benissimo, davvero Los Angeles mi è rimasta nel cuore. Non posso che avere un ricordo positivo del corso, dei colleghi, degli insegnanti e delle amicizie internazionali che si sono create grazie ad un ambiente creativo e multiculturale.

Puoi leggere la sua testimonianza in un articolo nel nostro blog.

PingTing Wei - founder

La nostra startup conta 13 dipendenti in Cina, a Hang Zhou, e 5 negli Stati Uniti, a Salt Lake City, ma stiamo spingendo per ottenere nuovi finanziamenti da due investitori cinesi e uno americano per poter crescere di più.

ci ha raccontato PingTing Wei, una ragazza cinese che grazie al suo stage con M Accelerator, quando era ancora studentessa, ha trasformato in azienda la sua idea:

Il mio desiderio era sovrapporre la realtà virtuale a quella fisica senza l’utilizzo di visori ne’ di controller. La collaborazione con M Accelerator mi ha permesso di imparare a lavorare con TouchDesigner, un software utile alle creazioni di istallazioni interattive, di sperimentare le mie qualità di support designer e soprattutto di imparare i diversi modi di fare impresa. Insomma Alessandro mi ha insegnato come avviare una startup!

Davide De Carlo & Andrea Perosini

Dopo aver frequentato il Corso Startup ad M Accelerator, il team Verify (Davide De Carlo e Andrea Perosini) e’ ora tornato in Italia con un progetto di smart contract su blockchain.

Davide ed Andrea sono arrivati a Los Angeles senza un'idea precisa e senza conoscersi!

La squadra, a cui in un secondo momento si e’ aggiunto Walter Rizzo come Financial Director, sta per lanciare la sua prima raccolta fondi tramite una ICO con Veryfile. Il sito web e il progetto sono stati realizzati a Los Angeles lo scorso inverno. In poche settimane, durante il programma Davide e Andrea,  guidati dai mentors di M Accelerator, hanno gettato le basi e per lanciare la ICO con un interessantissimo gruppo di investors. Seguiteli sul loro sito web: Veryfile.io

Davide De Carlo, master in Biologia Molecolare dall'Univerisità di Milano e Andrea Perosini, Laurea in Economia Aziendale & Management, Università Degli Studi Della Tuscia, Viterbo, hanno partecipato rispettivamente al Corso Startup e al Corso Digital Marketing durante la sessione Winter 2018.

Francesco Simeone - Guide Me

Guide Me - ovvero l’app e la piattaforma online personalizzate che permettono al viaggiatore di vivere la vacanza come residente piuttosto che come turista.

L’unicita’ del nostro prodotto e’ garantita dalla combinazione di dati con l’esperienza di un team di residenti. Si potra’ filtrare la ricerca in base al tipo di viaggiatore (siete una coppia romantica o viaggiatori solitari con zaino in spalla?) e modificare il programma di viaggio anche dopo essere arrivati a destinazione aggiungendo per esempio ristoranti, musei o altre mete.

ci ha spiegato Francesco Simeone il cui progetto e’ ora all’interno del percorso pre-incubazione Lazio Innova

Studente della sessione Fall al Corso Startup. Laurea in Economia e legislazione di impresa, Luiss Guido Carlo University, aveva già iniziato a lavorare al progetto in Italia insieme al suo team, individualmente ha partecipato alla sessione Fall 2017 del corso Startup. 

 

Danila De Amicis & Hillary Lanzi

Tecnoalleva e’ il progetto di Hillary Lanzi e Danila De Amicis sul miglioramento della qualita’ genetica degli allevamenti e l’ottimizzazione dei trattamenti farmacologici sugli animali.

Il nostro servizio è differente dagli altri perché utilizza un macchinario innovativo che permette di evitare la somministrazione di farmaci agli animali, in presenza di alcuni parametri sanitari. Questo ha un impatto positivo  sul benessere dell’animale, sull’ambiente e, non meno importante, anche sull’aspetto economico.

Ci ha raccontato Hillary che dopo i tre mesi a Los Angeles, ora ha portato il suo progetto all’interno della Maccarese SpA, azienda di Roma del gruppo Benetton, specializzata nell’allevamento delle bovine da latte.

M Accelerator mi ha dato gli strumenti per affrontare la parte marketing del mio progetto, l’advertising e la gestione del sito web

Hillary Lanzi, master in Tecnilogie Agrarie e Forestali, Università degli Studi della Tuscia e Danila De Amicis Interpretariato e Traduzione presso l’Università degli Studi Internazionali di Roma hanno partecipato al Corso Startup durante la sessione Winter 2018.

Erny Team - Pitch Day

"L'esperienza a Los Angeles ha stravolto il mio approccio al business".

ha spiegato Riccardo Vita, l'ideatore di Erny insieme a Francesca Romana Rossi e Sara Tarisciotti, una piattaforma che mette in contatto i produttori di ortaggi in eccesso, di  frutta e di prodotti "homemade" (marmellate, passate di pomodoro, olio) con i consumatori che amano il biologico e che non si fidano delle marche perché’ non riescono a tracciare l’origine dei prodotti.

Prima di cominciare il Corso Startup, mi capitava di avere il timore di raccontare le mie idee, non volevo dare agli altri l'opportunità’ di “rubarmi” il progetto. Poi, dopo tre mesi con M Accelerator, ho capito che qualsiasi feedback è importante e che chiunque può’ essere un potenziale cliente.

Riccardo oltre ad essere studente del corso di laurea in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d’impresa presso l'Università La Sapienza di Roma, è all’interno di Lazio Innova e continua a portare avanti la sua idea di startup.

Alice Tomassini

Presente nella lista dei “30 under 30” stilata ogni anno da Forbes, Alice Tomassini, di Roma, e’ riuscita a diventare tra i trenta professionisti più promettenti del 2018.  

Studentessa per quattro mesi nel programma UCLA Storytelling and Entertainment realizzato e diretto sempre da noi, quando nel 2012, Alice si e’ affermata come regista di documentari e di recente ha lavorato alla realizzazione di un documentario sulla relazione tra chiesa e social media e a una serie di brevi documentari sull’impatto sociale della tecnologia.

L'esperienza di Los Angeles rappresenta il momento che in assoluto ha cambiato la mia vita, mi ha insegnato l'importanza di fare squadra, mi hai aperto un mondo sulle possibilità di raccontare storie, soprattutto mi hai trasmesso quanto sia importante sapersi confrontare con realtà sempre diverse! Grazie!

Negli ultimi anni si e’ cimentata anche nell’intersezione di realtà virtuale ed esperienze tattili sensoriali.

EXPLORE, ENGAGE, EVOLVE

Il numero dei partecipanti per ogni Cohort è limitato, Iscriviti presto!
TORNA SU